06_EVENTOFB_7maggio

La Rivoluzione è Facile se sai come Farla

Live a Teatro San Giorgio

Concerti Dissonanze 1 / 07.05.2016

Dissonanze \\ Udine è lieta di presentare La Rivoluzione E’ Facile Se Sai Come Farla, uno spettacolo di Kepler-452, libera riduzione teatrale realizzata da Kepler 452, Vincenzo Cramarossa, Vincenzo Fiorica di un testo di Quit The Doner (Daniele Rielli), con le musiche de Lo Stato Socialee la regia di Nicola Borghesi. Sul palco: Lodo Guenzi, Paola Aiello, Nicola Borghesi
Biglietto 8 euro – acquistabile online a questo link http://bit.ly/la-rivoluzione-è-facile-biglietti, inserito nel circuito vivaticket, oppure al Teatro Comunale Palamostre e all’ Angolo della Musica.

– E’ uno spettacolo teatrale? Sì!
– Perché in Dissonanze? Perché è uno spettacolo molto pop, ed ha assolutamente a che fare con la musica, infatti in scena c’è Lodovico Guenzi e le musiche sono della banda in cui suona, Lo Stato Sociale. Aggiungi anche il fatto che lo spettacolo verrà proposto in spazi che c’entrano principalmente con i concerti e il gioco è fatto. Infine è stata fatta questa scelta per l’intento che sta dietro al progetto: portare i giovani, gli under 30 nei teatri e renderli protagonisti, sia sul palco che tra il pubblico.
//////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////////
È possibile oggi, qui, per noi, immaginare una rivoluzione? Se sì, quale? Si tratta del moto di un corpo intorno al suo centro di gravitazione o della sovversione violenta dei rapporti di forza?
Due venti/trenta, con il loro carico di speranza, birrette, frustrazione, cercano di cambiare radicalmente la propria vita mentre si avvicina la rivoluzione, quella vera. Un motore che, forse, è comune alle piccole rivoluzioni dei due protagonisti e a tutte le altre.

in collaborazione con TSU Teatro Sosta Urbana